ANTONIO SINAGRA

Il fondatore e l'ideatore di questo nuova immensa casa dell'arte
Antonio Sinagra, fondatore dell’Art Room Tattoo House, nasce a Battipaglia 26 febbraio 1978, dove vive e lavora. Ha frequentato l’Istituto d’Arte di Salerno e, negli anni degli studi, si è avvicinato alla fotografia, alla pittura e alla scultura. E’ tra i banchi di scuola che scopre la sua grande passione e con essa entra in contatto: il tatuaggio. Dopo la maturità apre il suo primo studio: “Art Room”.
La forza di un nome presto si sviluppa grazie alla conoscenza e la frequentazione dei più svariati artisti ed alla partecipazione a diverse conventions di tatuatori, di livello nazionale ed internazionale.
Continua ricerca degli stili e perenne sperimentazione: sono questi i punti di forza dell’esperienza che porta all’apertura di una delle più grandi “Tattoo House” del Sud Italia. Lo studio Art Room è e continua ad essere punto di riferimento nell’ambito del tatuaggio, prima a livello locale, poi nazionale; un vero e proprio momento di rinascita e innovazione per tutti gli amanti di questo fantastico settore.